Differenti tipi di Local Pack su Google

Nel cercare di comprendere perché in alcuni local Pack non apparivano le Recensioni, ho identificato almeno un paio di differenti visualizzazioni del local Pack che vi riporto in questo articolo.

Ce n’è uno di tipo “branded” , in cui Google comprende (o almeno ci prova) che stiamo parlando di un marchio specifico e non di una categoria generica.
In questa visualizzazione appaiono le lettere A, B e C e  non appaiono recensioni nè stelline, nonostante le schede ne abbiano diverse. Ecco un esempio

3-Local Pack Google My Business Branded

3-Local Pack Branded

c’è poi un altra visualizzazione differente, una sorta di NO-Branded che è quella standard che appare quando facciamo ricerche generiche, ma anche quando Google prende qualche “cantonata” come in questo caso, dove la query sarebbe un Brand, probabilmente non riconosciuto:

3-local pack Google My business

Local Pack – NO branded

Qui appaiono correttamente le stelline delle recensioni, ma non appaiono le lettere A, B, C.

Trova nuovi clienti

Non ho idea da quanto tempo appaiono così (di sicuro quando c’era il 7-pack non c’erano queste differenze, era molto più semplice)  e nemmeno per quale motivo Google faccia queste differenze. Perché non mostrare le recensioni?

Il Local Pack Branded ha senso quando cerco un Brand, Google cerca di comprendere l’intenzione della persona, e mostra una SERP adeguata con informazioni anche locali.
A volte mostra anche punti vendita distanti cercando di soddisfare l’utente che ha cercato.

Ecco un esempio cercando “il Fotoamatore”  da Reggio Emilia:

Local Pack Google Maps

Questo è un bel premio a quelle aziende che lavorano molto sul Brand ed hanno molte sedi sul territorio.

Come sapete mi occupo molto di Local Search per catene e brand con un servizio dedicato, ed è raro vedere queste grandi aziende lavorare in maniera adeguata in questo ambito.

Questa visualizzazione, sempre che il brand abbia lavorato per bene sulle schede Google My Business (cosa  assolutamente NON scontata, come dicevo prima)  gli consente di ottenere una visibilità extra sulle SERP. Una dominazione totale della pagina dei risultati, non potrai andare da nessuna altra parte!

Facendo varie prove sembra comunque che Google tiri fuori diversi  falsi negativi, alcune volte cercando keyword generiche appaiono i Local Pack Branded e viceversa cercando dei brand appaiono i Local Pack generici.

Giusto per concludere ci sono altri tipi di Local Pack “generici”, un po’ più ricchi che fanno vedere le foto più una descrizione editoriale (fatta da Google) e altri attributi.  Appaiono in determinate categorie.

Ecco degli esempi:

Local Pack Ristoranti

Local Pack Hotel

Insomma abbiamo un’ampia varietà di Local Pack che escono in base alla categoria del business, ma anche in base all’intento dell’utente (dipende da quello che riesce a capire Google).

Avete altri esempi particolari voi?  Inseriteli nei commenti

Condividi:Share on Facebook6Share on Google+6Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0

Non perderti nessuna novità sulla Local Search e sul GeoMarketing!
Iscriviti subito alla nostra Newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *