Google lancia le notifiche sugli aggiornamenti in Google My Business

Nuova, importante novità in casa Google My Business.

Da qualche giorno a questa parte sembra che Google stia notificando ai gestori delle pagine GMB, tramite mail, le modifiche proposte per ciascun listing.

Un aggiornamento che per ora sembra non essere ancora disponibile in Italia (se qualcuno l’ha già ricevuta ce lo faccia sapere 🙂 ).

Trova nuovi clienti

Dalla mail che Google sta inviando sembra ci siano due opzioni: si può cliccare o su “Go to Listing” per essere reindirizzato alla dashboard GMB oppure si può selezionare “Looks Good To Me” se le modifiche suggerite sembrano corrette.

In realtà, pare non ci sia differenza tra le due opzioni se si considera quanto succede dopo aver fatto clic su di esse.

Una volta nella dashboard è necessario eseguire l’azione o accettare o negare la modifica.

Questo aggiornamento lo si aspettava da tempo ed è davvero importante!

Speriamo non faccia la fine di altri aggiornamenti simili avuti in passato, in cui le notifiche arrivavano solo parzialmente.

Ricordati sempre che NON hai il pieno controllo delle schede My Business

Bisogna considerare, infatti, che i proprietari/gestori delle schede non hanno mai pieno controllo delle stesse in quanto Google si basa sui suggerimenti degli utenti (in particolar modo dopo il lancio del programma Local Guide) e sulle informazioni reperite nel web dai propri bot per apportare modifiche automatiche.

 

E in questi ultimi anni è capitato spesso di trovare online delle modifiche apportate prima ancora che il proprietario/gestore della scheda avesse la possibilità di accettarle o meno e questo perché si presupponeva da parte del gestore un controllo quotidiano della dashboard che non sempre avveniva.

Google si era già accorto di questa problematica se pensiamo che negli ultimi tempi stava sempre più incentivando i gestori a loggarsi con maggiore frequenza e a tenere aggironata la scheda.

Vanno in questa direzione, ad esempio, l’upgrade della presenza della Dashboard Google My Business tramite front page di una ricerca per brand su Google.

Se il proprietario o gestore della scheda è loggato ed esegue una ricerca per brand del proprio lisitng, ora viene visualizzata una grande call to action direttamente in SERP con dei box che incentivano a tenere aggiornata la scheda e ad aggiungere ciò che ancora non è stato aggiunto.

 

 

Condividi:Share on Facebook21Share on Google+0Tweet about this on Twitter6Share on LinkedIn2

Non perderti nessuna novità sulla Local Search e sul GeoMarketing!
Iscriviti subito alla nostra Newsletter!

Un pensiero su “Google lancia le notifiche sugli aggiornamenti in Google My Business

  1. Giovanni Villani

    “Un aggiornamento che per ora sembra non essere ancora disponibile in Italia (se qualcuno l’ha già ricevuta ce lo faccia sapere”… ciao, vi informo che io oggi ho ricevuto una mail di questo tipo. L’oggetto dice “NOMEAZIENDA, , è il momento di controllare i dati della tua attività su Google” e ti chiede una conferma dei dati presenti.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *