Google mostra la zona di servizio nella mappa del box laterale

Aggiornato il 4 Novembre 2013

Vuoi ricevere ogni settimana le ultime notizie dal mondo del Local SEO e della local Search, e per restare aggiornato sulle nostre ultime novità?

Iscriviti alla Newsletter

Dopo l’aggiornamento (o il bug) del numero dei risultati di ricerca per le ricerche locali, Google aggiorna nuovamente le mappe delle attività mostrando l’area di servizio dell’attività.

In particolare se offriamo un servizio in una determinata zona, come può essere uno o più cap o un raggio di kilometri possiamo impostare l’area di servizio (se offriamo servizi a domicilio solo in certe zone) dalle impostazioni di Places (o di Google+ Local), come mostrato nell’immagine qui sotto.

impostazioni-servizi-zona

 

Questa stessa area di servizio viene ora mostrata nelle ricerche, nel box a destra.

local service

 

Questa novità ci obbliga a prestare una maggiore attenzione anche a questa impostazione per evitare di fornire dati errati o mostrare grossolani errori nella nostra scheda.

Via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.