Local Services Ads in Italia. Ecco gli annunci Google per i Servizi Locali

Aggiornato il 17 Dicembre 2020

Indice Articolo

Google ha introdotto una nuova tipologia di annunci dedicata a tutti quei professionisti che offrono un servizio locale come, ad esempio, idraulico, elettricista, fabbro, servizi di pulizia, rimozione, ecc… .

Si tratta degli Annunci di Servizi Locali (Local Services Ads) i quali hanno come obiettivo quello di mettere direttamente in comunicazione l’utente che ricerca a livello locale un servizio con chi lo offre.

Questi annunci fanno un passo in avanti rispetto agli annunci classici di Google Ads in quanto garantiscono la connessione tra le ricerche eseguite dall’utente con il giusto inserzionista nella zona. Non hanno, invece, l’intenzione di sostituirli in quanto alcuni utenti preferiscono ancora consultare il sito web del fornitore prima di prendere una decisione come, ad esempio, effettuare una conversione.

Gli Annunci di Servizi Locali si presentano come nell’immagine di seguito riportata e si posizionano al di sopra dei normali annunci Google Ads.

Presentano recensioni, numero di telefono, orari e si distinguono per la presenza di un badge con la spunta verde e la dicitura “Protezione Google” inserita dallo stesso Google da un lato per sostenere le aziende inserzioniste le quali, possono presentarsi ai potenziali clienti come fornitori dotati della protezione Google, dall’altro per spingere gli utenti a fidarsi degli annunci in quanto consigliati dal motore di ricerca stesso. Tale garanzia mira a proteggere gli utenti insoddisfatti per il servizio ricevuto tramite un annuncio di Servizi Locali fino ad una copertura di $2000 (in Italia sarà di 1500€).

Per diventare un fornitore dotato della Protezione Google sarà necessario da parte di Google verificare che il professionista che offre un servizio sia dotato dei requisiti locali relativi alla licenza e all’assicurazione. Il modulo di registrazione al servizio è disponibile anche per l’Italia al seguente link https://ads.google.com/localservices/signup/eligibility

Inoltre gli Annunci di Servizi Locali sono disponibili solo per determinate aree e categorie di servizi. Ma come funzionano esattamente?

Come funziona

Quando un utente clicca su un annuncio di Servizi Locali, si aprirà una sorta di mini sito come il seguente:

Questo conterrà una serie di informazioni dettagliate tra cui recensioni, numero di telefono, orari e foto.
Se, invece, l’utente clicca nell’esempio riportato in inglese su
More plumbers in San Diego (Scopri più idraulici a San Diego) per scoprire maggiori idraulici nella zona si aprirà una nuova pagina attraverso la quale Google chiederà di selezionare il servizio che l’utente sta cercando e l’area nella quale desidera trovarlo.

 

 

In questo modo Google proporrà la lista di annunci di Servizi Locali più pertinenti con la richiesta eseguita.

 

 

Gli utenti possono contattare l’inserzionista direttamente dall’annuncio tramite l’invio di un messaggio o di una chiamata mentre l’inserzionista può tenere sotto controllo gli appuntamenti fissati ma, al momento, tali funzioni sono disponibili solo negli Stati Uniti.

Lato inserzionisti, invece, il pagamento delle nuove Ads è basato sul costo per lead e non per singolo clic sull’annuncio. Il costo per lead va da un range di 6 fino a 30 dollari. Se il lead ricevuto è spam o fraudolento è possibile addirittura contestare l’addebito e richiederne il rimborso.

Questa nuova tipologia di annunci, in grado di collegare più efficacemente le ricerche di servizi locali eseguite dagli utenti con i professionisti del servizio stesso, potrebbe cambiare il processo di conversione dell’utente rendendolo più veloce e snello del solito.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare le guide ufficiali ai seguenti link:

https://support.google.com/google-ads/answer/6224841?hl=it

https://ads.google.com/local-services-ads/how-it-works/ 

 

Se hai bisogno di supporto e consulenza, sentiti libero di contattarci 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *