Google Maps per l’accoglienza turistica

Aggiornato il 22 Marzo 2015

Vuoi ricevere ogni settimana le ultime notizie dal mondo del Local SEO e della local Search, e per restare aggiornato sulle nostre ultime novità?

Iscriviti alla Newsletter

Luca Bove al Welcoming Cities

Sabato 21 Marzo, ho avuto l’onore di partecipare come relatore all’evento di Welcoming Cities nell’ambito dell’evento di Be-Wizard.

Welcoming Cities  è un progetto molto interessante che si pone il problema di come accogliere al meglio il turista, studiando  le best practice internazionali e gli strumenti disponibili. Quoto direttamente dal loro sito:

Il vero concetto di accoglienza identifica, invece, la capacità di determinati luoghi di far sentire il turista ospite e parte della comunità nei momenti di interazione con il territorio prima, durante e dopo la sua visita.
L’accoglienza, dunque, non corrisponde ad una funzione quanto piuttosto ad un sistema di valori, dal momento che sentirsi “ben accolti” ha l’effetto di enfatizzare il valore dell’esperienza che il turista sceglie di compiere.

Ho parlato di come l’ecosistema delle google maps possono essere utili all’accoglienza turistica, e come possono migliorare l’esperienza delle persone prima, durante e dopo il viaggio.

Ho parlato in particolare di:

Ho presentato alcuni esempi di errori che possono peggiorare l’esperienza del turista e di come risolverli.  Ecco le slide intanto.

e qui il video

2 risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.