grosse roulette pour meuble morning slot machine aria craps limits rhode island casino tax rate hobey's casino coffee shop menu

Recensioni e foto su Apple Maps, direttamente sul sistema anche in Italia

Aggiornato il 31 Agosto 2021

Vuoi ricevere ogni settimana le ultime notizie dal mondo del Local SEO e della local Search, e per restare aggiornato sulle nostre ultime novità?

Iscriviti alla Newsletter

Da quando è nato, Apple Maps si è avvalso delle recensioni di fornitori di terze parti come Yelp, Foursquare e TripAdvisor per l’integrazione delle recensioni nel suo sistema di mappe.

Con il rilascio di iOS 14 ha invece introdotto la possibilità di effettuare recensioni e caricare foto direttamente in Apple Maps bypassando l’utilizzo di altri sistemi.

Cercando su Mappe di Apple una qualsiasi attività ora vi è la possibilità di lasciare una recensione cliccando su “Consiglia questo luogo” che troviamo in maniera prominente all’apertura di una scheda di attività.

 

 

Oppure, scorrendo verso il basso della scheda di attività, troviamo anche qui la possibilità di lasciare una recensione cliccando sulla voce “Valuta e aggiungi foto”.

 

 

Si aprirà una schermata in cui è possibile dare una valutazione Globale oppure riferita ai singoli elementi come, nel caso di un ristorante, possono essere riferiti a “Alimenti e bevande“, “Servizio clienti” e “Atmosfera“. Tali elementi variano a seconda delle categorie e non sono disponibili per tutti i POI.

Alla recensione possiamo anche aggiungere una foto che verrà esaminata da un team apposito. L’opzione è abilitata solo per gli utenti di età maggiore ai 13 anni.

Non è attualmente possibile scrivere un testo per la recensione ma è possibile solo lasciare delle valutazioni con il pollice in sù e il pollice in giù.

Apple  ha dichiarato  lotta contro lo spam delle recensioni fasulle sfruttando l’apprendimento automatico di iPhone mirato ad individuare se un utente ha visitato fisicamente o meno una data attività.

Anche se ad oggi le recensioni di altri sistemi sono ancora visibili in Mappe di Apple, con questa novità, si intuisce come il sistema voglia pian piano abbandonarle del tutto. Vedremo prossimamente quale sarà l’evoluzione.

Ecco un video esplicativo fatto da Luca Bove

Se vuoi approfondire la tematica del Local Search Marketing, Google My Business e dei canali minori come Apple Maps è sempre disponibile il nostro ultimo corso di formazione https://www.localstrategy.it/local-strategy-live-2021/ 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *